A fine febbraio si è concluso il progetto Global Volunteer – EduCHANGE, che prevedeva l’accoglienza di due studentesse universitarie volontarie appartenenti all’Associazione Aiesec (la più grande associazione di studenti nel mondo - www.aiesec.it).

Lo scopo del progetto, rivolto alle classi del triennio SU e LES, era l’educazione alla diversità e al multiculturalismo, accrescendo la consapevolezza riguardo ai diritti umani, l’uguaglianza di genere, la cittadinanza globale e l’apprezzamento delle diversità culturali. Le attività effettuate, valevoli ai fini del conteggio delle ore di alternanza scuola/lavoro, sono state organizzate con la metodologia del ‘project work’, un efficace strumento formativo che richiede ai partecipanti di realizzare un progetto concreto, consentendo loro di prendere contatto con problematiche comunicative, organizzative, operative e relazionali presenti nel contesto lavorativo e formativo. Come si può vedere dal video, gli studenti hanno avuto la possibilità di potenziare l’apprendimento della lingua inglese e di divertirsi lavorando in team.
Il progetto è stato organizzato e coordinato dalla prof.ssa Dolce, del dipartimento di lingue, con la collaborazione della prof.ssa Donà.