Gli studenti della classe IV C, con alcuni allievi della V C, coordinati dalla prof.ssa Paola Gazzi, hanno proposto la messa in scena di una rappresentazione teatrale in occasione delle celebrazioni del Giorno della Memoria 2018, nell’ambito del Progetto Memoria, previsto dal P.T.O.F.

Lo spettacolo, “Le parole degli altri… 1943-1945: delazione e Shoah a Torino”, ha inteso riflettere sul tema della delazione a Torino, nell'ambito della più ampia tematica della Shoah italiana, attraverso l'intreccio di storie diverse, sullo sfondo di Torino e Parigi negli anni Trenta:
• la vicenda di due giovani, i fratelli Abramo e Rosa Segre, studenti -prima dell'emanazione delle leggi razziste del 1938- dell'allora Istituto Magistrale “D. Berti”, poi, vittime di delazione, deportati con la loro madre ad Auschwitz, da dove nessuno di loro fece ritorno
• la vicenda di Italo Momigliano, che, rientrato a Torino da Parigi con la giovane moglie Regine, fu denunciato, arrestato con i suoi due fratelli e quindi deportato, senza più fare ritorno alla sua famiglia
La rappresentazione, corredata da un video creato dagli studenti per illustrare le vicende, è stata accompagnata dalla musica di un piccolo ensemble, composto da alcuni allievi: pianoforte, due violini, violoncello e flauto traverso. Inoltre diversi momenti del racconto delle storie dei protagonisti hanno presentato una parte coreografica.
Lo spettacolo, attraverso la musica, la danza e la narrazione, si è basato su un approccio didattico innovativo, grazie alla partecipazione attiva dei giovani, come nuovi e futuri testimoni di Memoria, riproponendo una modalità già consolidata nel Progetto Memoria del Liceo “D. Berti”, che da circa un decennio affronta il tema della Memoria lasciando che siano gli studenti a proporre ai loro compagni ed anche ad un pubblico di adulti una riflessione sulla Shoah.
La rappresentazione, inserita nelle attività ufficiali del Comune di Torino per il Giorno della Memoria 2018, è andata in scena presso il Teatro Sant'Anna, via Brione 40:
mercoledì 24/I/18: h.10 e h. 12 riservato agli studenti
giovedì 25/I/18: h.10 e h. 12 riservato agli studenti
giovedì 25/I/18: h. 20.30 aperto al pubblico cittadino